« TOKO NO MA  床の間 | Principale | TELEVISORE A CRISTALLO LIQUIDO  液晶テレビ »

settembre 07, 2007

Commenti

Maetel

Non ho capito come accidenti facevate a far girare la penna......Ai miei tempi e anche adesso scrivevamo frasi sugli zaini. In genere si scriveva il nome del moroso (fidanzatino) oppure frasi di canzoni. Io scrivevo anche le poesie o facevo dei disegni ma non scrivevo mai il nome del moroso perchè mi innamoravo sempre di chi non mi voleva ( almeno potevo sognarlo per più tempo....) e quindi sarebbe stato imbarazzante!

In cima al mio zaino c'era questa frase " Cogli l'attimo.... per non accorgerti in punto di morte di non aver mai vissuto" dal film " l'attimo fuggente"

moki

waa ç___ç ke bello finalmente un jappo ke parla italiano ç___ç vojo andarci T_T vojo andare in giappone T__T...
°ç° scusami se ti faccio una domanda çOç || mi inseegni il giapponese?çOç per favore >______< ti supplico ç___ç...dai dai dai ç___ç se accetti me lo dici?ç__ç per favore ç__ç
arigatou, bye

Kristina

Ciao!
Complimenti per il blog! E' molto interessante! Certe volte mi kiedo come fai ad avere tante idee per i post!
Il mio sogno è andare in Giappone, perchè mi sembra un mondo tutto suo, apparte, diverso dalla vita che si vive, almeno qui in Italia e quella che ho vissuto anche in Russia (sono russa di nascita, ma ora vivo in Italia)
Leggendo i tuoi post, mi incuriosisco sempre di più! Peccato che il viaggio in Giappone costi parekkio..
Comunque ti volevo chiedere una cosa: potresti fare un post sui kimono? Mi hanno sempre attirato, non solo per i disegni meravigliosi, ma anche per il complicato procedimento che bisogna fare per metterli.
Ancora comlimenti.
Ah, ti ho aggiunto fra i link sul mio blog.
Se ti va di passarci: ilsegnodei4-1.myblog.it

Gaijin

Ciao, è da tanto che seguo questo blog, ora che ne ho creato uno anche io ti ho aggiunto fra i link!
Jaa ne!

Flavio

Difficile! non lo so fare hehehe

Elisabetta

Incredibile Massa! Oggi hanno parlato delle "penne rotanti" in uno dei nostri telegiornali nazionali, facendo vedere un filmato che aveva tutta l'aria di essere giapponese...

Cla

infatti io la matita la tenevo in bocca alle elementari e non sono venuta su molto sana...
però dalle medie solo e soltanto penna stilo! (perchè scrivo solo con la stilo...)

Davide

Quado ero piccolo a scuola mi capitava spesso di mettermi le penne in bocca, le matite avevano un sapore strano.

chiara

tutto il mondo è paese...anche per i giochi con la penna!

Nina

Eh si, Massa, tutti quanti c'abbiamo provato. Io pure, ma non so far girare la penna veloce come nel video postato da repol ^^'

Cla

Ciao! è il mio primo post! io ci riesco ma molto lentamente, però mi piace di più tenerla in bocca, mi aiuta a pensare!

francy

Mai riuscita a fare una cosa del genere!!! ^^'

Giulio in Canada

Ciao, mi hai lasciato traccia di te, ma nessun commento.... mm mmm mmm..
comunque e' spazio libero, ma mi piace leggere commenti sul tema in discussione.... In ogni caso: mi sembra che scrivi molto bene in Italiano.... che nne dici di "Tokio ga" ??

repol

io sarà un anno che cerco di imparare a far ruotare la biro intorno al pollice, ma non ci sono ancora riuscito

il tutorial video!
http://www.youtube.com/watch?v=qwCXE7lqeGA

Amakusa Shiro

io sarà un anno che cerco di imparare a far ruotare la biro intorno al pollice, ma non ci sono ancora riuscito >.<

Silvio

In italia le penne, sopratutto tra gli studenti, vengono messe in bocca oppure vengono girate e rigirate tra le mani in giochetti simili a quelli giapponesi...

I commenti per questa nota sono chiusi.

La mia foto

Album Fotografici

Il mio stato online