« OMBRELLO DI PLASTICA  ビニール傘 | Principale | PERCHE' SI CHIAMA IL "GIAPPONE"?  ジャッポーネ(日本)の語源 »

giugno 29, 2010

Commenti

Alessia1994

Ahaaha sì noi da piccoli tiravamo le infradito ( fly flops penso si chiamino in inglese) in aria principalmente per vedere chi le tirava più in alto. Le calciavamo e facevano una serie di volteggi e poi ricadevano a terra e le andavamo a riprendere saltando su un piede solo. Una volta in estate ho tirato un' infradito da spiaggia SUL TETTO!!!

valeria

Ciao, noi guardiamo il gatto.Se pulisce le orecchie con le zampe vuol dire che domani il tempo cambierà!....Complimenti per il blog!

Alberto

Nelle campagne del nord, in Pianura Padana c'era un vecchio sistema per prevedere il tempo dell'anno:
in gennaio veniva divisa una cipolla in dodici fette, ognuna avrebbe rappresentato un mese dell'anno appena iniziato; ogni fetta veniva cosparsa di sale e il tutto esposto fuori dalla finestra per una notte.
Al mattino si controllava quali fette avessero trasudato più acqua: ciò avrebbe indicato che in mese corrispondente sarebbe stato umido e/o piovoso.

Ilgrassa91

complimenti per il blog. mi è molto utile per imparare a riconoscere gli ideogrammi senza impararli in sequenza come un automa. Comunque mia nonna dice: "Rosso di sera bel tempo si spera." non è proprio una previsione però ci va vicino :D

Tesa89

こんにちわ!はじめまして、私はデシレーです! ho appena scoperto questo blog, è stupendo! è bello leggere la stessa frase sia in italiano che in giapponese, lo fai per aiutare chi sta studiando una delle due lingue? comunque complimenti, continua così!!

Sabry

sensei....quì da noi si dice anche che se le rondini volano basse potrebbe piovere!

Milena

Credo che sia un ritorno di moda per gli ombrelli popolari di plastica perchè io ho visitato la tua bellissima Tokyo nel 1989 e nel 1991 e proprio allora ho acquistato due ombrelli di plastica trasparente, uguali a quello della foto, di colore uno rosa e uno celeste perchè sorpresa dalla pioggia. Erano molto carini, mi piacevano tanto e li ho usati fino allo scorso anno, poi purtroppo si sono rotti! Chissà che non possa tornare in Giappone per comprarne uno nuovo!

Fanny

Interessante... e complimenti per il blog!!
Ciao!

Sabry

sensei....mi aggrego a ciò che hanno detto gli altri...e poi quì c'è il detto:"Cielo a pecorelle acqua a catinelle!"
Sarebbe a dire che se in cielo ci sono delle nuvole con delle forme che ricordano la lana delle pecore potrebbe piovere!

ABREdoskoi

Ho letto questo sistema in Kodomo no omocha :D

piadellamura

anche se ti fa male una ferita, una cicatrice, in quel caso il tempo cambia!

Simone Severa

Qui da noi si usava (ed è ancora validissimo) affidarsi ai calli dei più anziani :-) se doloranti = brutto tempo!

I commenti per questa nota sono chiusi.

La mia foto

Album Fotografici

Il mio stato online