« TELEFONINO IN GIAPPONE  日本の携帯電話事情 | Principale | Piccolo Principe  星の王子さま »

settembre 19, 2011

Commenti

RobyHood

Carissimo Massa, la situazione di "tifare" lo svantaggiato o quello in vantaggio, per me e forse per molte altre persone varia o puó variare nei casi. Ti faccio un Esempio:
Mettiamo conto che la Persona, in questo caso e´la persona buona e amata da molti, sia in vantaggio sulla persona cattiva, allora la cosa porterebbe me a "tifare" lo stesso per la persona buona in vantaggio. Anche se la situazione si capovolgerebbe e la persona buona si trova in svantaggio, sarei sempre a "tifare" per la persona buona. Ora mettiamo pure in considerazione Toni Hinoky (Wrestler Nipponico) contro Hulk Hogan (quest´ultimo odiava molto Toni sul Ring), pure se questi due lottatori si sono incontrati parecchie volte a combattere, "tifavo" sempre per Toni anche se era in vantaggio o svantaggio.
Perció la situazione puo´variare a seconda della persona, o squadra e via dicendo.
Salutoni dall´Italia e da Monaco di Baviera.
Ciao

Andrea M.

Anch'io credo che sia una cosa molto soggettiva, dipende dalle persone e dalle situazioni.
Posso dire che, se in una situazione c'è un arrogante ed un prepotente che infierisce su un debole, sono portato a parteggiare per quest'ultimo e di solito spero che trovi la forza per fronteggiare la situazione.
In passato ho (anche) insegnato e, quando nelle mie classi c'era qualche ragazzo di valore ma che veniva offuscato dalla prepotenza del solito bullo, automaticamente la mia simpatia andava alla persona in svantaggio.
Credo che anche questa sia una forma di "判官びいき".

Vera O.

Che coincidenza!Hanno parlato di Yoshitsune e Benkei anche in un film d'animazione trasmesso qualche settimana fa,tratto da un anime molto popolare qui in Italia:Detective Conan (Meitantei Konan,di Gosho Aoyama).In effetti dipende...per esempio,se nel calcio si tifa per una determinata squadra,e di norma questa ha una rivalità secolare con un'altra (es:Milan-Inter) se la squadra rivale deve giocare contro qualcun altro,si è portati automaticamente a tifare per quest'ultimo.Più in generale,è qualcosa di molto soggettivo.

S

dipende dalle situazioni, a volte capita di tifare per il "più forte" e a volte per lo svantaggiato.
dipende da chi ti piace.

I commenti per questa nota sono chiusi.

La mia foto

Album Fotografici

Il mio stato online