« OTTAVO CONCORSO SUI MANGA  第8回マンガ人気投票 | Principale | SHOUBU YU  菖蒲湯 »

aprile 16, 2012

TrackBack

URL per il TrackBack a questo post:
http://www.typepad.com/services/trackback/6a00d8341ca7d153ef0168e59270cd970c

I link elencati qui sotto sono quelli che rimandano a GEIKO E MAIKO  芸妓と舞妓:

Commenti

Masako Mikami

Ciao ciao, sono una anziana giapponese,piacere!
Studio l'italiano piano piano. Ora sto scrivendo del Undokai in italiano, ma per me è difficile.Se l'ha già scritto, mi far vederlo per favore!!! Vorrei studiare! Ciao.

Giuseppe

credo fossero finte maiko... io ho avuto la fortuna di incrociare una geiko nel quartiere delle geiko a Kyoto...sembrava quasi impaurita! Camminava dritta per la sua strada cercando di non farsi fotografare da nessuno! E poi a un teatro sempre a Kyoto di geiko (ma non ricordo come si chiamasse il teatro) ho visto un'"opera" di geiko e durante gli intervalli ho avuto la fortuna di vedere una maiko. Era con una donna (che credo fosse la madre, ma non saprei). E con mio stupore, dopo esserne rimasto affascinato per l'immensa bellezza e averla fissata per un bel po', prima di tornare al suo posto per l'inizio del terzo atto, si volta verso di me e mi sorride! solo questo è valso la pena andare fino in Giappone! vi giuro che è stata una sensazione bellissima, forse perchè mai mi sarei aspettato un solo sguardo da parte sua. Penso abbia avuto comunque non più di 16-17 anni.

Sabry

Sensei...Io adoro le geiko^^ Le ammiro tantissimo poichè devono studiare duramente per diventare vete geiko.Adoro la danza con i ventagli.Mi piacerebbe tanto incontrarne qualcuna.Adoro i loro kimono ed il modo inciu si truccano,sono veramente ben curate^^Bellissime!

Maki74

Salve, io ho incontrato quelle che penso fossero geiko a Tokio durante un viaggio che ho fatto anni fa, fra l'altro mi sono trovato anche in mezzo a una campagna elettorale, a Ikebukuro, colgo l'occasione per ringraziarti Massa san per mantenere questo blog, a me che ho imparato e ancora studio il giapponese da autodidatta è molto utile per mantenere la lingua.

Flavio

Ho visto dei video in cui oltre a suonare e ballare, le geiko intrattengono gli ospiti con giochi tradizionali giapponesi simili al janken (carta forbici sasso).
Pare che ce ne siano alcune anche nei quartieri antichi di Tokyo come Asakusa, è vero Massa san?

S

io si io si, ho visto una maiko a kyoto! stava passeggiando con un ragazzo normale, vestito casual, mentre lei era perfettamente truccata e vestita con uno sfarzoso kimono dai colori sgargianti. una meraviglia, una splendida apparizione!
alla mia aria incantata, ha sorriso, e si è fermata apposta per farsi fare una foto.
meravigliosa!!!!

Danilo

Io ho visto una maiko nella hall dell'Hilton a Fukuoka, anche i miei parenti giapponesi la guardavano come una rarità e mi esortavano a guardarla, pare infatti,che ce ne siano circa 2000 in tutto il Giappone, contro le 80.000 del 1920...ecco perchè non è facile vederle :-)

andreatrucco

sto cercando di organizzare un corso sulla costruzione del kimono, la sua vestizione, il trucco e l'acconciatura. sono un truccatore professionista, membro della Soka Gakkai italiana, per questo mi sono avvicinato alla cultura giapponese, rimanendone affascinato!

kiruccia

A Kyoto si incontrano spesso finte maiko, ragazze vestite e truccate da maiko che passeggiano per far piacere ai turisti. A Gion però, verso le 18, mi è capitato di vedere vere geiko e maiko che andavano al lavoro, mentre la loro okaasan cercava di tenere lontani i turisti. L'anno scorso in un negozio di kimono di Kyoto è entrata una giovane maiko senza trucco. Era molto carina; ho capito che si trattava di una maiko per via della sua elaborata acconciatura!

I commenti per questa nota sono chiusi.

La mia foto

Album Fotografici

Il mio stato online