« HIKKOSHI SOBA  引越し蕎麦 | Principale | KAIRO  懐炉 »

febbraio 21, 2006

Commenti

Maetel

In occidente la segregazione femminile ha una lunga storia.
Ad Atene le donne stavano chiuse nel Gineceo a tessere e filare. Come unica alternativa, ma bisognava essere belle, colte, di nobili natali o /e estremamente scaltre, esisteva la vita delle etere. Nel medioevo invece esistevano settori particolari, riservati a noi donne, situati nella parte sommitale delle chiese da cui le donne potevano assistere alla funzione senza mescolarsi ai maschi.......
Quello che io mi chiedo, però è perchè vi premeva così tanto metterci in "gabbia"? basta trattarci bene! e poi..... se siamo "il sesso debole" perchè era necessario renderci inoffensive non facendoci studiare e privandoci di ogni diritto?.....PAURA EH!!! Inoltre credo che se un un uomo entrasse in un harem di mille donne ne uscirebbe spolpato come un topino in pasto ai piranha! Attenzione a fare certe fantasie.... pensate a mille donne che vogliono le coccole la sera, che si preoccupano di voi e vi danno consigli.... e ferematevi, siete ancora in tempo!

Flavio

Massa, scusami per gli errori grammaticali
Ho scritto in fretta e furia :P
Matane!

Flavio

1000 donne?
Non avevo mai sentito degli harem in Giappone, questa mi è nuova!
Tutte quelle "o" in oo oku
stanno a sottolineare la meraviglia che chi vede tutte quelle donne quando entra nell'harem, un pò come un grande wow! :D :D ??

Sakumi

Ma quindi Hidetada Tokugawa aveva minimo 1000 figli per assicurarsi la discendenza?! Eheh

Akane

Cielo, ma ve lo immaginate? O.o*

Loony

1000 donne assieme..si saranno uccise a vicenda! :P
Interessante :D

E

... solo donne? Un incubo!! Comunque complimenti per l'italiano... stai migliorando tantissimo!

Nina

lo stesso vale per me, Andrea.dell'epoca Sengoku so giusto quello che hanno scritto nelle note alla fine del manga. meno male che abbiamo Massa come insegnante!!

Andrea

Non avendo mai studiato la storia giapponese non conosco queste cose e sono felice di leggerle. Conosco giusto qualcosa dell'epoca Sengoku perché mi ero incuriosito guardando Inuyasha. Sarei curioso di conoscere le regole che vigevano all'interno dell'harem. :-D

Venusia^^

Interessante!! Io mi sono fermata al periodo Muromachi, sono curiosa di saperne di più adesso!!^^

Nina

gli uomini non potevano entrare?oh, che peccato...
ma almeno le donne potevano uscire?

I commenti per questa nota sono chiusi.

La mia foto

Album Fotografici

Il mio stato online