« TAMANOKOSHI NI NORU  玉の輿に乗る | Principale | AMANOJAKU  天邪鬼 »

settembre 16, 2006

Commenti

Vito

Ciao, questa é molto interessante, grazie, non lo sapevo. La prossima volta ci farò sicuramente caso. Saluti.

Morena

La prossima volta che li vedro' ci faro' molta piu' attenzione,grazie della spiegazione!

Rob

Ho già sentito parlare di questa tradizione, anche se credevo che derivasse dalla Corea e che fosse poi stata adottata anche in Giappone. Mi sembra che "a" significasse un'apertura alla positività, mentre "n" una sorta di contrazione del respiro come per sopportare le cose negative.
Mi pare che fosse così, cmq sia ogni delucidazione è ben accetta!!!
"あん" a tutti!

Andrea

Mi ricorderò di farci caso!!

Alessia

Mi piacerebbe mettere una miniatura di quella statua nella mia stanza!!!^___^

I commenti per questa nota sono chiusi.

La mia foto

Album Fotografici

Il mio stato online